hero

Inverno è montagna, neve. Per godere al meglio questa stagione è senz'altro consigliabile almeno un weekend od una settimana bianca sull'Altopiano di Asiago Sette Comuni.

Se non sai sciare o fare snowboard o semplicemente vuoi perfezionare la tua tecnica i maestri della Scuola Sci sono a tua completa disposizione! La Scuola Sci Gallio ti insegnerà a sciare o andare con lo "snow" dal punto di vista tecnico ma anche emozionale. Provare per credere!

E tu, cosa scegli, sci o snowboard?

Decalogo del bambino sulla neve

1 - Rispettiamo il bambino che scia, permettiamogli di fare le prime esperienze con gli sci in libertà affinché trovi la sua dimensione ed i suoi riferimenti nell'ambiente che lo circonda.

2 - Insegnamogli che sciare è un gioco ove è importante "crescere" in destrezza, abilità ed equilibrio, nel rispetto degli altri, socializzando nel riconoscere le regole di comportamento;

3 - Diamo al bambino il senso di ogni azione compiuta sulla neve, educandolo ad avere attenzione per eventuali pericoli, senza avere paura, ad amare l'ambiente che lo circonda anche nelle situazioni più mutevoli;

4 - Creiamo per lui sempre nuove motivazioni per sciare con entusiasmo senza costrizioni; garantiamo la sua libertà di movimento attraverso un abbigliamento comodo e caldo, a colori vivaci, facilmente visibile;

5 - Insegnamo la pratica sciistica al bambino valorizzando le sue qualità, affrontando insieme i suoi difetti condividendo e comunicandogli il piacere della scoperta;

6 - Evitiamo di trasformare le attività di gruppo in una continua gara di capacità e valori che ancora non sa affrontare e comprendere;

7- Il bambino non è sempre uguale: cambia umore così come cambia la neve...aiutiamolo a capire la sua stanchezza, la sua pigrizia, le sue "incapacità", per superarle insieme

8 - Aiutiamolo lungo le piste, nei momenti della risalita, perché lo sci diventi esperienza di vita quotidiana, per allargare la sfera della sua sicurezza, affrontando con lui gli stadi dell'ansia e della paura;

9 - Il bambino dimentica subito ciò che credeva di non saper fare, appena supera con successo "la prima volta". Favoriamo questo passaggio perché egli maturi fiducia ed autostima.

10 - Il suo mondo, anche sulla neve, è quello che noi gli presentiamo e gli sappiamo offrire come esempio da imitare, nei gesti, nelle parole e negli obiettivi, perché a noi adulti è affidato il suo futuro.